Arriva la legge elettorale “alla greca”. Su misura per arrivare a un Monti bis.

Premio di maggioranza al singolo partito, che esiste solo ad Atene. Potere di nomina di una bella fetta di parlamentari. E, soprattutto, nessun bisogno di dichiarare le alleanze prima del voto. Così la normativa che sostituirà il Porcellum renderà più agevole lo sbocco verso una “grande coalizione”. Salvaguardando le “esigenze dei partiti”

clicca sul collegamento per leggere l’articolo 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/23/legge-elettorale-su-misura-per-arrivare-a-monti-bis-con-premio-alla-greca/332364/



Lascia un commento